Caffè delle Scienze – Trieste 2018

I Caffè delle Scienze, che l’Università di Trieste organizza ormai da quattordici anni, dal 2016 si aprono anche alle discipline umanistiche, giuridiche, sociali ed economiche. L’interdisciplinarità e l’apertura a concetti e metodologie appartenenti a diversi settori costituiscono valori importanti per l’Ateneo triestino, insediato in una città conosciuta nel mondo non soloper la densità di istituzioni scientifiche, ma anche per i suoi scrittori e per una storia che interseca emporialità, servizi economici e assicurativi, traffici portuali e tradizioni multiculturali.
Nascono così i Caffè delle Scienze e delle Lettere, conversazioni informali tra ricercatori e pubblico sugli argomenti scientifici più diversi, che si tengono gratuitamente nei caffè storici della città di Trieste.
Al pubblico non sono richieste particolari competenze, ma solo una certa dose di curiosità.
L’obiettivo è quello di continuare e rafforzare il dialogo tra l’Università e la cittadinanza, attraverso lo scambio di opinioni e conoscenze sui risultati degli studi e della ricerca.

Sedi degli incontri
Caffè Tommaseo
riva Tre Novembre, 5
Trieste

PROGRAMMA II SEMESTRE 2018

_______________________________________________________________________________________

Settembre

Giovedì 13 ore 17.30

Simonetta Lambiase, Università di Pavia: “Cani per la ricerca di resti umani: premesse e utilizzo di questo strumento investigativo”

Manuel Bensi, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS di Trieste: “Cosa succederebbe se le correnti dei nostri mari si fermassero?

_______________________________________________________________________________________

Ottobre

Giovedì 11 ore 17.30

Claudio Tuniz, Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam, e Patrizia Tiberi Vipraio, economista, già docente dell’Università di Udine: “La scimmia vestita, dalle tribù di primati all’intelligenza artificiale

Fabio Del Missier, Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste: “Fake news e post verità: Corriamo rischi distopici? Una prospettiva cognitiva

_______________________________________________________________________________________

Novembre

Giovedì 8 ore 17.30

Sabrina Passamonti e Andrea Nardini, Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste: “Dall’acqua al vino

_______________________________________________________________________________________

Dicembre

Giovedì 13 ore 17.30

Francesco Longo, Dipartimento di Fisica, Università di Trieste e INFN, sezione di Trieste: “Ai confini dell’Universo. I Lampi di raggi gamma

Silvia CeramicolaIstituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS di Trieste: “Quando e perché i fondali dei nostri mari diventano pericolosi”

 

Consulta e scarica il libretto completo, con tutti gli appuntamenti (anche del Caffè delle Lettere, di quello di Gorizia, di Pordenone e, novità di questo semestre, del Caffè dei Quanti!).

 

 

 

Articoli recenti

Concorso Arte e Scienza

Un concorso fotografico per studenti e ricercatori